AnimArma colpo di fulmine rock

AnimArma colpo di fulmine rock (luglio 2012/luglio 2013)

Settembre 2012: il power trio noto a Modena & zone limitrofe come B.M.W è stato notato da qualche settimana da Giulio Tedeschi (Toast Records) durante la finale del Contest locale Rocktonda. Il 22 dello stesso mese vengono invitati dallo stesso a “360 Gradi di musica indipendente” in FNAC Torino Le Gru. Lo show-case è una bella conferma e un’occasione per farsi ascoltare da Elena San Pietro di Fenix Records.

Ottobre: dopo una serie di insistenze esterne “non precisate”, il gruppo cambia denominazione (non pelle). Si chiamerà AnimArma.
Il significa della strana denominazione la conosce solo Mik, voce + chitarra + pianoforte + autore + compositore della band, nato a Torino (il capoluogo piemontese è tatuato negli astri del giovanotto) da padre pugliese, ma residente dall’età di sei anni in area modenese.

I tre musici debuttano discograficamente a dicembre, con il singolo “Big Bang” prodotto da Toast Records, con l’appoggio di Fenix Records e Musicaeventi. A cui segue una comparsata a Rock TV e un live di presentazione giovedì 20 dicembre, al Millennium Club di Bologna.
9/10 febbraio 2013: la band si trasferisce a Torino per la prima clip ufficiale. Scenario del video, un lunare loft nel capoluogo piemontese. Direzione lavori, Giuseppe “Peppe” Galassini; produzione Fenix Records; guida spirituale, Giulio Tedeschi (Toast Records).

Il 5 marzo a Savigliano (Cn) sbarca Giulio Tedeschi e dagli studi della storica TRS Radio, nel contenitore “Music is my radar” diretto da Giuseppe Giuppi Tuninetti passa una selezione di suoni Toast Records, tra cui “Big Bang” degli AnimArma.
Il 7 marzo, allo Stoner Caffè di Vignola (Mo), party AnimArma con live, cadeaux, video e bella gente da tutta Italia. Elena San Pietro di Fenix Records è sotto il palco. Giulio Tedeschi si perde per strada.

Il 30 aprile Tedeschi varca la soglia (ben conosciuta) di Radio Flash (Torino) per presentare, nello spazio di Lele Roma, “Big Bang” e WANTED PRIMO MAGGIO.
Si, perchè il giorno dopo gli AnimArma approdano a WANTED PRIMO MAGGIO (Hiroshima Mon Amour, 01.05.13), il prestigioso festival torinese arrivato alla sua terza edizione.
Venerdì 3 maggio, durante “360 Gradi di musica indipendente”, l’appuntamento cult con la cultura non codificata italiana, debuttano con il loro video al Cafè Liber (Torino). La band rimane a Modena. Presente, oltre all’amletico Tedeschi, che cura l’evento, anche Elena San Pietro.

Mentre tutto ciò avviene e si sviluppa, Virgin Radio piazza in rotazione il loro singolo, “Big Bang”, rafforzandone la fama, ancora molto underground.
Sabato 11 maggio, dalle antenne della piemontese GRP1 (una delle maggiori emittenti televisive commerciali regionali), in “Music Tracks”, spazio di musica indipendente diretto da Andrea Signori, viene presentata la prima parte di WANTED PRIMO MAGGIO. Christian La Rosa e Laura Messina introducono. La video cronaca raccoglie le performance delle prime nove band, tra cui gli immancabili modenesi.
Il 17 maggio, set elettroacustico al Caffè Tritolo di Avigliana (To). Durante la cena che precede la performance la band e il rappresentate di Toast Records discutono animatamente. Il modo migliore per digerire? E il 24 maggio, dai microfoni (sempre torinesi) di Radio Italia, intervista a cura di Fabio Lionello + una manciata di brani acustici registrati dal vivo.
Il video di “Big Bang” finisce direttamente su All Music.

28 Maggio sulla webradio www.radiovilla.it intervista ad Elena San Pietro, manager della band e passaggio di tre brani: Big Bang, Radioattivo, Cospirazione.
Tra maggio e giugno tutti in studio: gli AnimArma combattono con le registrazioni di sei brani: Vivere a metà, Scie chimiche, Nell’Ade, Corre il mio pensiero, L’albero della vanità, Quello che non sei. Lo studio è il Crystal World di Mantova. Fonico, Claudio Mulas, sinth ed elettronica a cura di Filippo Lui.
Lo show-case a WANTED PRIMO MAGGIO, con l’aggiunta della video intervista alla band passa su GRP1, martedì 18 giugno e su GRP5, venerdì 21 giugno.

Il 25 luglio AnimArma sarà in Val Susa, alla Sacra Birra, ospite di Rock Targato Italia e il giorno dopo, protagonista di “360 Gradi di Musica Indipendente” ai Giardini Sambuy di Torino. Il 2 agosto a Finale Ligure (Sv) per il meeting indipendente di Castelrock e sabato 3, quasi sicuramente, ospiti del Festival Rock di Zocca (si, l’amena località emiliana che si dice abbia dato i natali a Vasco Rossi).
Lunedì 4 agosto, probabilmente, i tre musicisti chiuderanno gli occhi super stressati per riaprirli all’alba del 31 agosto. Ma le sorprese potrebbero non mancare. Guardatevi alle spalle. Gli AnimArma vi respirano sul collo e hanno l’inconfondibile rantolo pesante. Zombies di tutto il mondo, unitevi!

locandina360

locandinaaerei

MasterClassElvis

nextgig

Comments are closed.

Post Navigation