Author Archives: Admin

SULLA ROTTA DEGLI AEREI Festival

SULLA ROTTA DEGLI AEREI festival
Caselle, 19 luglio
2013, piazza Boschiassi, dalle 21,00 alle 24,00, con

ASSIST, SUBà, PROCLAMA, BIT BABOLS.
Entrata gratuita

Il virus della musica indipendente sembra veramente infiltrarsi morbosamente in ogni luogo. A dispetto della crisi imperante; dei finanziamenti alla cultura, scarsi o nulli; della cattiva volontà di chi potrebbe e della stanchezza di chi vorrebbe. La colonna sonora della nostra vita continua a risuonare e ad invadere il corpo sfatto della penisola italiana, sempre barcollante, ubriaca, sull’orlo di un mostruso buco nero, di un disastro dietro l’angolo, di qualcosa di cupo che non si vede ma che ci raggiunge con il fetore della decomposizione.
Contro questo sfacelo, una grande onda di ragazze e ragazzi, di donne e di uomini tengono lontano la crisi di idee e di denaro affrontando il quotidiano a suon di musica. Libera, chiaramente. Creando ogni giorno, quasi dal nulla, eventi e situazioni.

 

SULLA ROTTA DEGLI AEREI festival non era presente su nessun programma, su nessuna mappa stellare. Semplicemente, non esisteva. Poi, raccogliendo al volo briciole di buona volontà da parte del Comune locale e spazi quasi inutilizzati, il vuoto della cintura torinese farà i conti con un piccolo evento che riunirà sopra lo stesso palco quattro progetti musicali di area torinese: ASSIST, SUBà, PROCLAMA, BIT BABOLS.

 

Gli ASSIST, rinati a nuova vita dopo l’uscita discografica per la bolognese Irma Records, continuano il loro percorso pieno di buone vibrazioni sixties. Dopo il successo durante Wanted Primo Maggio, il concerto per la festa dei lavoratori che si tiene da tre anni nella torinese Hiroshima Mon Amour; la partecipazione a “360 Gradi di Musica Indipendente” presso i Giardini Sambuy/To; il lancio nazionale del loro recente video; la prossima partecipazione a Castelrock, festival indie che si terrà a Finale Ligure (Sv) il 2 e 3 agosto, il gruppo presenterà a Caselle un set di 25/30 minuti pieno di energia positiva.

 

I SUBà, combo formato da un manipolo di navigati musicisti che amano il pop-rock come loro stessi. Alla vigilia di pubblicare (con la complicità dell’immancabile Toast Records) un nuovo cd/album.I PROCLAMA, trio elettro-pop che ultimamente si è fatto notare per la sfavillante creatività e le idee chiare. Reduce dal singolo “La commedia della vita” (Toast Records) e dalla partecipazione a Wanted Primo Maggio.I BIT BABOLS, portatori di una gradevole e convinta proposta di pop italiano.

 

Si vocifera che le quattro band saranno precedute da un intro musicale proposto da un coro Gospel. Il misterò sarà svelato solo all’ultimo momento.

SULLA ROTTA DEGLI AEREI festival, a cura di AudioCoop Piemonte, Toast Records, Carovana dei Festival. Diretto da Giulio Tedeschi, con l’essenziale collaborazione di Paolo Passera.

CASTELROCK Festival dal 2 al 3 agosto 2013

castel-6

CASTELROCK FESTIVAL, l’evento indipendente dell’estate 2013 si svolgerà il 2 e 3 agosto presso la fortezza di Castelfranco a Finale Marina Ligure (Sv).

Nato dalla collaborazione dei sette festival indipendenti che si riconoscono nel coordinamento noto come CAROVANA DEI FESTIVAL e l’appoggio di Toast Records, la due giorni raccoglierà un bel numero di band provenienti da tutta Italia e sarà occasione per varie attività collaterali.

Circa 15 i progetti musicali che avranno modo di esibirsi in due aree: elettrica & acustica.

Sul palco elettrico: CAYNE, ASSIST, Sabrina NAPOLEONE,PROCLAMA, MISFATTO, IL TEMPIO DELLE CLESSIDRE, BERMUDAS, ANIMARMA e molti altri. Nello spazio acustico: Cristina NICOLETTA, Valentina AMANDOLESE, JESS, Andrea FACCO.

Direzione artistica a cura di Giulio Tedeschi (AudioCoop, Wanted Primo Maggio, Toast Records) e Roberto Grossi (Varigotti Festival). Il contenitore acustico gestito da Lilith Festival.

caster

Tra le altre attività in cartellone: un masterclass di batteria tenuto dal musicista torinese Elvis D’Elia (3 agosto); una mostra di arti visive collegata al progetto “DolceAmara”, a cura di Gaetana Milazzo (2/3 agosto); l’assemblea straordinaria della Carovana dei Festival (3 agosto).

A CASTELROCK FESTIVAL sarà presente anche un piccolo spazio con alcuni stand informativi e un angolo dove consumare bevande e snacks.

L’evento sarà seguito dai microfoni di Radio Savona Sound e dalle telecamere di Primo Canale, la maggiore tv privata ligure.

MasterClassElvis

 

AnimArma colpo di fulmine rock

AnimArma colpo di fulmine rock (luglio 2012/luglio 2013)

Settembre 2012: il power trio noto a Modena & zone limitrofe come B.M.W è stato notato da qualche settimana da Giulio Tedeschi (Toast Records) durante la finale del Contest locale Rocktonda. Il 22 dello stesso mese vengono invitati dallo stesso a “360 Gradi di musica indipendente” in FNAC Torino Le Gru. Lo show-case è una bella conferma e un’occasione per farsi ascoltare da Elena San Pietro di Fenix Records.

Ottobre: dopo una serie di insistenze esterne “non precisate”, il gruppo cambia denominazione (non pelle). Si chiamerà AnimArma.
Il significa della strana denominazione la conosce solo Mik, voce + chitarra + pianoforte + autore + compositore della band, nato a Torino (il capoluogo piemontese è tatuato negli astri del giovanotto) da padre pugliese, ma residente dall’età di sei anni in area modenese.

I tre musici debuttano discograficamente a dicembre, con il singolo “Big Bang” prodotto da Toast Records, con l’appoggio di Fenix Records e Musicaeventi. A cui segue una comparsata a Rock TV e un live di presentazione giovedì 20 dicembre, al Millennium Club di Bologna.
9/10 febbraio 2013: la band si trasferisce a Torino per la prima clip ufficiale. Scenario del video, un lunare loft nel capoluogo piemontese. Direzione lavori, Giuseppe “Peppe” Galassini; produzione Fenix Records; guida spirituale, Giulio Tedeschi (Toast Records).

Il 5 marzo a Savigliano (Cn) sbarca Giulio Tedeschi e dagli studi della storica TRS Radio, nel contenitore “Music is my radar” diretto da Giuseppe Giuppi Tuninetti passa una selezione di suoni Toast Records, tra cui “Big Bang” degli AnimArma.
Il 7 marzo, allo Stoner Caffè di Vignola (Mo), party AnimArma con live, cadeaux, video e bella gente da tutta Italia. Elena San Pietro di Fenix Records è sotto il palco. Giulio Tedeschi si perde per strada.

Il 30 aprile Tedeschi varca la soglia (ben conosciuta) di Radio Flash (Torino) per presentare, nello spazio di Lele Roma, “Big Bang” e WANTED PRIMO MAGGIO.
Si, perchè il giorno dopo gli AnimArma approdano a WANTED PRIMO MAGGIO (Hiroshima Mon Amour, 01.05.13), il prestigioso festival torinese arrivato alla sua terza edizione.
Venerdì 3 maggio, durante “360 Gradi di musica indipendente”, l’appuntamento cult con la cultura non codificata italiana, debuttano con il loro video al Cafè Liber (Torino). La band rimane a Modena. Presente, oltre all’amletico Tedeschi, che cura l’evento, anche Elena San Pietro.

Mentre tutto ciò avviene e si sviluppa, Virgin Radio piazza in rotazione il loro singolo, “Big Bang”, rafforzandone la fama, ancora molto underground.
Sabato 11 maggio, dalle antenne della piemontese GRP1 (una delle maggiori emittenti televisive commerciali regionali), in “Music Tracks”, spazio di musica indipendente diretto da Andrea Signori, viene presentata la prima parte di WANTED PRIMO MAGGIO. Christian La Rosa e Laura Messina introducono. La video cronaca raccoglie le performance delle prime nove band, tra cui gli immancabili modenesi.
Il 17 maggio, set elettroacustico al Caffè Tritolo di Avigliana (To). Durante la cena che precede la performance la band e il rappresentate di Toast Records discutono animatamente. Il modo migliore per digerire? E il 24 maggio, dai microfoni (sempre torinesi) di Radio Italia, intervista a cura di Fabio Lionello + una manciata di brani acustici registrati dal vivo.
Il video di “Big Bang” finisce direttamente su All Music.

28 Maggio sulla webradio www.radiovilla.it intervista ad Elena San Pietro, manager della band e passaggio di tre brani: Big Bang, Radioattivo, Cospirazione.
Tra maggio e giugno tutti in studio: gli AnimArma combattono con le registrazioni di sei brani: Vivere a metà, Scie chimiche, Nell’Ade, Corre il mio pensiero, L’albero della vanità, Quello che non sei. Lo studio è il Crystal World di Mantova. Fonico, Claudio Mulas, sinth ed elettronica a cura di Filippo Lui.
Lo show-case a WANTED PRIMO MAGGIO, con l’aggiunta della video intervista alla band passa su GRP1, martedì 18 giugno e su GRP5, venerdì 21 giugno.

Il 25 luglio AnimArma sarà in Val Susa, alla Sacra Birra, ospite di Rock Targato Italia e il giorno dopo, protagonista di “360 Gradi di Musica Indipendente” ai Giardini Sambuy di Torino. Il 2 agosto a Finale Ligure (Sv) per il meeting indipendente di Castelrock e sabato 3, quasi sicuramente, ospiti del Festival Rock di Zocca (si, l’amena località emiliana che si dice abbia dato i natali a Vasco Rossi).
Lunedì 4 agosto, probabilmente, i tre musicisti chiuderanno gli occhi super stressati per riaprirli all’alba del 31 agosto. Ma le sorprese potrebbero non mancare. Guardatevi alle spalle. Gli AnimArma vi respirano sul collo e hanno l’inconfondibile rantolo pesante. Zombies di tutto il mondo, unitevi!

locandina360

locandinaaerei

MasterClassElvis

nextgig

TOAST RECORDS: (2012/2013) due anni bollenti!

Nonostante la situazione “tragica” che avvolge l’Italia, Toast Records, cercando di superare le mille difficoltà quotidiane, continua a spargere suoni indipendenti ed underground nel circuito musicale nazionale.

Gli ultimi dodici mesi sono stati impegnativi. Toast ha messo in circolazione, nel doppio circuito commerciale e promozionale, una serie di proposte creative lontane dalle banalità modaiole che corrompono da sempre la nostra scena. Il debutto reggae di LULU, con il brillante “Se sorriderai” (cd/album); i vercellesi “LA MADRE” con l’international pop racchiuso in “Simbiosi” (singolo) e in “Volubile” (minicd); gli electro rock torinesi PROCLAMA con “La commedia della vita” (singolo); la pop band di Domodossola PENTAGRAMI con “Il dono” (singolo); i modenesi ANIMARMA con il vellutato rock di “Big Bang” (singolo); i JAMBALAYA, con “Street Smart”, album dalle tante sfaccettature sonore (skajazz, rockstady, funk, pop, elettronica, blues); la rivisitazione goticamente wave, di un brandello di storia del rock, con il singolo “You Really Got Me” dei campani LEF.

E a proposito di LEF, l’uscita di “Doppelganger”, l’album che li consacra, dopo un lungo percorso artistico, come una delle voci più autentiche, coerenti e sincere della scena indipendente italiana.

Ad arricchire questo fitto elenco di proposte, anche “Dieci, ritorno al futuro” la compilation promotion di Pergolani & Tedeschi imbastita per il decennale di DEMO Rai, con ben dodici brani di altrettante realtà italiane (tra cui: LUBIAN, TRENINCORSA, CAPATOSTA, PEPPA MARRITI BAND, LILI REFRAIN).

In n circolazione “è Primavera”, singolo della cantautrice genovese Sabrina NAPOLEONE e il primo dvd targato Toast, quello dei PENTAGRAMI, contenente video + una gallery fotografica molto intrigante.

E a “Wanted Primo Maggio”, il concertone per la festa dei lavoratori che si è svolto per la terza volta nella torinese Hiroshima Mon Amour, tra i tanti protagonisti da tutta Italia, anche LULU, PROCLAMA e ANIMARMA.

Tutta la recente musica Toast è rintracciabile su  iTUNES