Luigi Antinucci (special guest Fabrizio Bosso) “Piazza Solferino” tratto dall’omonimo album (Toast Records, 2020). Soggetto e regia di Giorgio Lusso. Ambientato a Torino, direttamente in Piazza Solferino, il video ha una composizione decisamente cinematografica: noir anni quaranta, feeling nouvelle vague, visioni Blade Runner. Il protagonista, galleggia in questo labirinto di riferimenti, attraversando quasi inerte i quattro minuti della song, inseguendo il ritmo delle sue stesse parole, mentre il regista è riuscito, con maestria, ad arricchire il messaggio sonoro con la sua personale sensibilità artistica, raggiungendo un risultato decisamente alto.

Comments are closed.

Post Navigation