Durate la calda serata di sabato 17 luglio si è svolta con successo presso l’anfiteatro Le Vallere a Moncalieri (To) la quarta edizione di “Moncalieri InCANTA”, curata artisticamente come sempre dal musicista torinese Luigi Antinucci. Una platea partecipe, piena al massimo dell’attuale consentito. Protagonisti: lo stesso Antinucci (insieme a Gianluca Fuiano alle percussioni) che ha aperto la serata con la sua personale rivisitazione di “Viva l’Italia” di De Gregori, per poi ritornare sul palco in un secondo tempo interpretando alcuni brani dall’album “Piazza Solferino” (Toast Records, 2020); il combo “La stanza di Greta”, con alcune songs tratte da “Macchine inutili” (Sciopero Records, 2021); il cantautore Rob (accompagnato per l’occasione dal chitarrista Enrico Fornatto), che ha presentato quattro brani tratti dal suo recente album prodotto da Toast Records (“La parola fine”, “Tutto può cambiare”, “Perchè è così” e “Mani”) e la giovane e promettente Raffalla Antinucci. Durante i cambi palchi, interventi dell’attore torinese Enrico Ceva. La manifestazione organizzata dall’associazione “Magica Torino” è stata supportata da Radio Reporter Torino e appoggiata da Toast Records e da AudioCoop Piemonte.

Comments are closed.

Post Navigation