TOAST RECORDS Buone Nuove Dal Suono

Ad Herbert Marcuse (1898/1979)

Alcuni titoli Toast Records su iTUNES itunes_logoBIS_jpg

PremioMacchinaDaScrivere2019

DNAcover

Pubblicato nel 2017 “Quello che conta”, l’Ep CD del combo torinese DNA capitanato da Roberto Bertuolo, sarà disponibile nei prossimi tempi sulle tradizionali piattaforme digitali.

Antinucci_cd_Piazza_Solferino_copertina

Autore,compositore e cantautore piemontese, Luigi Antinucci, alla vigilia di pubblicare il suo nuovo album “Piazza Solferino”, in uscita entro l’anno. Da questo lavoro, in questi giorni, è stato tratto il singolo “Rosa dei Venti”.

PremioTOAST

In preparazione la diciannovesima edizione del Premio Toast dedicato alla musica strumentale italiana.

copertina AMISH

Il progetto Amish, nato da alcuni anni sulle ceneri di svariate esperienze precedenti si ripresenta nel circuito indipendente con l’album “Lasa andrera la pieuva”, undici brani di folk contemporaneo prodotti da Toast Records, registrati e mixati da Antonello Rasi e Cristina Chiappani (quest’ultima anche autrice delle belle fotografie di copertina).

Rob

“Rob” (Toast Records), l’album debutto del batterista torinese Roberto Spiga, nell’inedita ed intrigante veste di cantautore. Produzione artistica di Enrico Fornatto. Copertina di Luisa Piglione.

Toast Records nasce come idea a fine 1984 da una intuizione della coppia Giulio Tedeschi & Carla Celsa, sulle ceneri ancora bollenti dell’autogestione discografica nota come Meccano (1979 / 1985) che aveva coinvolto solo Giulio. Nella primavera dell’85 la nuova idea viene ufficializzata come Toast srl e nel settembre dello stesso anno produce il primo vinile, l’album dei No Strange, che verrà presentato con notevole ed istantaneo successo durante la seconda edizione del Meeting delle Etichette Indipendenti di Firenze. In occasione del periodo natalizio dell’85 parte velocissima la distribuzione nazionale nel circuito dei punti vendita al dettaglio, affiancata da una diffusione postale molto capillare e una stretta collaborazione con una rete di punti radio che forniranno un notevole supporto alla crescita del progetto. Importante ricordare che Toast Records è l’unica realtà discografica indipendente italiana che non ha mai voluto collaborare con strutture major, mantenendo integra la sua attitudine “alternativa”.

LogoReporter

Nella serata di martedì 24 settembre, la torinese Radio Reporter ha ospitato Toast Records, rappresentata dal label manager, Giulio Tedeschi che ha suggerito al conduttore una scaletta composta, rigorosamente, da brani editi e prodotti da Toast Records.

L’Assessorato alla Cultura di Moncalieri in collaborazione con l’Associazione Culturale Magica Torino presenta Moncalierincanta 2019, la 2° Edizione della rassegna dedicata alla canzone d’autore, sotto la direzione artistica musicale del cantautore Luigi Antinucci, che quest’anno prevede due appuntamenti il 27 e 28 settembre 2019 al Teatro Matteotti, Via Matteotti, 1 – Moncalieri (Torino). Toast Records, Wanted Primo Maggio e AudioCoop Piemonte appoggiano.

Si è svolto con successo il 10 agosto ad Albissola Marina (Sv) il DiatoFest Festival alternativo diretto artisticamente da Matteo Siri. L’evento, arrivato alla quarta edizione è suppotato da Wanted Primo Maggio e appoggiato da Toast Records. Si sono esibiti: The Newlanders, JUN, Shandon, Cri+Sara Fou Bronzoni e la Diatomea Band.

“Americans and Others”, l’antologia di poesia internazionale edita da Camion Press. With contributions from: Youssef Alaoui, Mike Aguzin, Pilar R. Aranda, Randy Barnes, Faruk Buzhala, Jake Berry, Justin Booth, Terri Carrion, Andy Clausen, Neeli Cherkovski, Richard Joseph Cronborg, Nancy Patrice Davenport, Dennis Formento, Ace Farren Ford, Bill Gainer, Gabor Gyukics, John Guzlowski, Lance Henson, KC Lee, Lázár Júlia, Joe Lobell, Karel Logist, El Habib Louai, Mauro Macario, Bob MacKenzie, Shiv Mirabito, Eric Neirynck, Bengt O Björklund, Valery Oisteanu, Giancarlo Pavanello, Kala Ramesh, Paul Richmond, Michael Rothenberg, Keshab Sigdel, Giulio Tedeschi, Pamela Twining, Eliana Vanessa, Ron Withehead, Al Winans, Su Zi. Including Extra Bonus: il poemetto “An American bar in Athens” (1971), dell’autore greco Lefteris Poulios, in versione bilingue inglese-italiano.

Mare

Disponibile in limited edition, 45 giri vinile, il nuovo singolo del gruppo genovese The Five Faces, Mare (Sotto Questo Sole)” (Toast Records), mixato dal noto produttore inglese Roger Lomas e masterizzato nei mitici studi Abbey Road di Londra.

WANTED PRIMO MAGGIO 2011/2019 Underground music for the Labor Day: nasce nel 2011 per festeggiare in musica la festa del lavoro. Ad Hiroshima Mon Amour nella giornata del Primo Maggio 2019 si sono esibiti con successo, alcuni gruppi indipendenti proposti dalla direzione artistica. Tra i nomi in programma: “LucirosseAllinclusive”, i “Cobran”, i giovani “Capitan Gruccia & Gli Spaghetti Spezzati”, il cantautore elettrico “Riccardo D’Avino”, i savonesi “Diatomea”, la navigata “Franco Monte Band” e il ritorno di “Cri+Sara Fou”. Per la poesia, il reading di “Bruno Rullo”.

Wanted18

Finalmente disponibile l’EP dei THE FIVE FACES per Toast Records sulle tradizionali piattaforme digitali.

Il Premio Toast 2018 per la migliore proposta strumentale dell’anno è stato assegnato all’opera inedita “Tree stories” di Carlo Contocalakis. Segnalazione speciale all’album “Villaunge” inedito a firma del progetto sonoro Educazione Elettronica

TempiModesti

In via di definizione la nuova edizione di “Buone Nuove Dal Suono” il tributo pubblicato per i 30 anni di attività della Toast Records. In uscita entro l’anno con aggiornamenti e contributi vari che andranno ad arricchire il lavoro. Tiratura limitata come nel caso precedente.

CopertinaBuoneNuove

L’Ep dei genovesi The Five Faces “Tempi Modesti” (Toast Records) disponibile sulle svariate piattaforme virtuali (iTUNES & Company). Pubblicato su iTUNES anche il new EP del trio sonico OFFICINE AURORA “Anna in pianosequenza” (Toast Records) con “Anna” e “Cobalto”, due songs prodotte artisticamente da Max Casacci. Disponibile sulla piattaforma digitale per euro 1,98.

Toast Records is a recording company founded in 1985 and operated by Italian Rock. It all started in 1979 in a very “underground” style. The city of Turin saw and witnessed the birth of Meccano Records. The initial idea was to promote the Righeira project. In spring 1985, out of Meccano Records, sprang + Toast sas soon to become Toast Records a project that would make history in the Italian independent musical scene. First title to be produced (summer 1985): “Trasparenze e suoni” by No Strange.

Toast Records est le principal label indépendant italien, dont la mission est de diffuser, produire et promouvoir la musique de qualité en Italie. Ses débuts : en 1979, de façon absolument underground, vit le jour Meccano, une maison créée exprès pour soutenir le projet Righeira. Au printemps 1985, des cendres de Meccano démarre la société Toast sas, plus connue sous sa marque Toast Records. Spécialisé dans le rock et les musiques alternatives, Toast débute avec l’album (été 85) “Trasparenze e suoni” (No Strange).

Toast Records es una compañía discográfica independiente, creada en 1985. Especializada en rock, la compañía ha editado álbumes y epé de importantes grupos de la escena musical independiente italiana.