Tag Archives: Radio Repoter Torino

Estate molta calda quella del 2021: iniziata con la “Festa della Musica Toast Records” del 21 giugno. Evento svolto con successo negli studi di Radio Reporter Torino con molti protagonisti della scena underground torinese, tra cui Paolo Passera, Maurizio Caneo, Daniele Pelirari, Mario Bellia e molti altri. La serata è stata condotta da Luigi Antinucci, (direttore artistico dell’emittente) e da Giulio Tedeschi (label manager di Toast Records). Dopo la lunga astinenza da palco causa pandemia, sabato 17 luglio a Moncalieri, si è svolta “Moncalieri InCANTA”, con la presenza di due cantautori della scuderia Toast Records: Rob (accompagnato alla chitarra dal suo produttore artistico Enrico Fornatto) e Luigi Antinucci. La serata è stata anticipata epresentata il 12 luglio dai microfoni di Radio Reporter Torino, con una bella intervista a Roberto “Rob” Spiga. Altro intervento live, quello di Antinucci, come ospite d’onore, domenica 1 agosto in occasione dell’edizione torinese di “A Voice for Europe”. Durantele settimane estive in Toast Records si sono perfezionate tutta una serie di novità discografiche che saranno disponibili dal prossimo autunno in avanti. In particolare il vinile degli Aquael intitolato “Anthology”, il nuovo Officine Aurora “Fino a qui tutto bene” (il titolo cita la battuta di apertura del film francese “L’odio” La Haine (1995), scritto e diretto da Mathieu Kassovitz e interpretato tra gli altri da un giovanissimo e rabbioso Vincent Cassel) e l’album di debutto di “Educazione elettronica”, progetto ideato dal musicista Maurizio Caneo. Tra le altre cose, disponibili anche le tre ore della “Festa della Musica Toast Records” a Radio Reporter Torino masterizzate negli studi Antinucci di Moncalieri. Sempre durante questa lunghissima estate Toast Records ha concesso l’autorizzazione a usare “Finta Diva”, brano tratto dall’album “Vacanze” degli Satuto, nel contesto del nuovo documentario realizzato su Ezio Bosso intitolato “Le cose che restano” con la regia e’ di Giorgio Verdelli (“Paolo Conte via con me”, “Pino Daniele il tempo resterà”) e la produzione di Sudovest Produzioni.

Guido Toffoletti

Guido Toffoletti

Lunedì 12 ottobre dagli studi di Radio Reporter Torino, buone vibrazioni blues sono state diffuse verso il cielo. Ai microfoni, Giulio Tedeschi & Luigi Antinucci a presentare “Blues City Inferno Blues” in uscita per Toast Records, la decana delle under-label italiane.

La raccolta, dedicata a Luigi Tempera, è stata trasmessa e commentata tutta. In aggiunta agli undici brani che la compongono, anche “Hard Times” dei Fleurs du Mal, “Un treno corre forte” di Giacomo Aime e “Roxy Blues” del chitarrista torinese Marcello Capra.

Non poteva mancare una veloce carrellata sul blues delle origini, “to have the blues”, la penetrazioni
del Blues in talia (dal secondo dopoguerra in avanti) e alcuni dei musicisti di spicco, Treves, Marton, Ciotti. Toffoletti e il già citato Tempera.